Facciamoci del Benessere

I fiori di zucca sono dei veri e propri fiori...

I fiori di zucca sono l'infiorescenza di piante appartenenti alla famiglia Cucurbitacee, sono dei veri e propri fiori, così come la nostra mente se li può immaginare: grandi, gialli e con il pistillo interno. Tuttavia non è così strano il consumo di fiori nelle nostre tavole: gli stessi carciofi, cavolfiori, broccoli, cime di rapa non sono altro che l’infiorescenza della pianta stessa.
Il loro utilizzo in cucina è molto vario: in pastella e fritti, come verdure in aggiunta a zuppe, paste, risotti, ma è possibile cuocerli anche al forno, proporli ripieni o semplicemente tagliati a listarelle e aggiunti alle insalate.
Il loro sapore è delicato e gustoso. Come quasi tutti i fiori commestibili sono costituiti per il 95% di acqua, per questo risultano essere molto leggeri (se cotti senza aggiunta di grassi) e facilmente digeribili. Inoltre l’alto contenuto in acqua li rende alimenti diuretici e freschi.
Da un punto di vista nutrizionale, l’apporto calorico è molto basso (circa 12 kcal su 100g), i carboidrati presenti sono molto pochi (0,5g/100g), così come i grassi e le proteine sono presenti con 1,7g su 100g di parte edibile, ma allo stesso tempo le vitamine e i sali minerali non sono pochi.
Il colore aranciato dei fiori di zucca ci suggerisce l’alto contenuto in betacarotene (precursore della vitamina A), che svolge un’azione protettiva della vista, aiuta a prevenire il rischio di malattie cardiovascolari, utile per la funzione testicolare, ovarica e protegge la mucosa delle vie respiratorie.
I fiori di zucca crudi sono anche un’ottima fonte di vitamine B1, B2, B3 e B9, Vitamina C con potere antiossidante che fortifica il sistema immunitario e neutralizza i radicali liberi, ma anche di minerali quali ferro (circa 2mg /100g), calcio (importante per la salute di ossa e denti oltre che per il ruolo che svolge nei meccanismi di contrazione muscolare e di coagulazione del sangue, nella regolazione della permeabilità cellulare e nella trasmissione dell'impulso nervoso) e fosforo (importante per il suo coinvolgimento nei processi energetici dell'organismo umano), magnesio e potassio.
Riassumendo, si tratta di un alimento dalle numerose proprietà benefiche, a basso contenuto calorico, ricco di acqua, povero di carboidrati, con una porzione trascurabile di lipidi, ma un buon apporto di proteine, ferro e vitamine.

 
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie.   Maggiori informazioni