Gli orti di Maria Elena
Gli orti di Maria Elena

Gli orti di Bologna underground

C'era una volta la valle dell'Aposa, piccolo torrente che ha le sue sorgenti nei colli bolognesi, presso Roncrio, e che la leggenda vuole legato ad Aposa, principessa Aposa dei Galli Boi, annegata nelle acque del torrente mentre lo attraversava per raggiungere l'amato etrusco Fero.
Continua a leggere
Gli orti di Maria Elena

Nelle terre dei soci di Romagna e di Giovanni Pascoli

La Via degli Orti a San Mauro di Romagna, fra le campagne dei Soci Agribologna, si incontra la storia della poesia italiana, Giovanni Pascoli, la tenuta la Torre dei proncipi Torlonia che era amministrata dal padre e che morì misteriosamente ucciso in un imboscata, sul calesse, mentre tornava a casa, trainata dalla fida cavallina storna. 
Continua a leggere
Gli orti di Maria Elena

La Via degli Orti in Laguna: un itinerario sospeso fra terra e acqua

Il tempo è mite, l'aria fresca, il percorso non è banale, così ricavato dai murazzi che proteggono l’isola dalle mareggiate. Occorre un buon equilibrio, l'alternativa potrebbe essere un bagno in bici. Ma è troppo bello, non mi fermo, vado e proseguo fino a Ca’ Roman, estremità sud dell’isola, un sito di interesse naturalistico dove nell’Ottocento sorgeva un forte militare.

Continua a leggere
Gli orti di Maria Elena

Immergersi nel mondo profumato della Via degli Orti

Mi ero riproposta di ritornare nella Valle del Senio, dove ci sono le aziende agricole dei Pozzi e di Daniele Campalmonti, per cercare l'atmosfera Provenza che questo territorio riproduce con le coltivazioni di lavanda ed erbe officinali.
Continua a leggere
Gli orti di Maria Elena

Poggio Torriana, terra di frutta e di leggende

 Se andate a Poggio Torriana, a due passi da Rimini, non perdetevi una visita al Castello di Montebello sulle tracce del fantasma di Azzurrina...
Continua a leggere
Gli orti di Maria Elena

È tempo di festa delle ciliegie

Cammino lungo il fiume Panaro, un sentiero che costeggia acqua e ciliegi. Di questa stagione è facile incontrare un ragazzino o una bambina che ti viene incontro con una sporta o un canestro di vimini pieno di ciliegie. E' sempre stato così, ciliegie e bambini sono inscindibili.
Continua a leggere
Gli orti di Maria Elena

Lungo la Via degli Orti, sulle tracce di Rossini.

Sono andata lungo la Via degli Orti, un giorno di aprile, già caldo, con la fioritura in parte già compiuta di piante ed alberi e con l'aria spumeggiante della primavera, alla ricerca di Gioacchino Rossini, della sua Villa di campagna e degli echi musicali della Semiramide.
Continua a leggere
Gli orti di Maria Elena

Alla ricerca degli Orti Villanoviani

Si sa che il nostro territorio è ricco di storia. Spesso scavando per i motivi più disparati si trovano reperti archeologici di straordinaria rilevanza. Un fatto analogo successe intorno al 1850, in quel di Castenaso, in un territorio oggi attraversato dalla Via degli Orti, dove oggi ci sono terre e poderi dei Soci Agribologna. Ma procediamo con ordine.
Continua a leggere
Gli orti di Maria Elena

Bentivoglio, dove la Via della Seta si intreccia con la Via degli Orti

Ho percorso la Via degli Orti fino a Bentivoglio, dove si unisce con la Via della Seta, il canale Navile, che l'affianca in molti tratti e con cui si intreccia e si annoda con straordinari esempi di ingegno e fascino.
Continua a leggere
Gli orti di Maria Elena

Orti di terra e orti di mare: in bicicletta dal Delta del Po alla Laguna di Venezia

Se vi piace andare in bicicletta, con calma, senza fretta, senza salite o discese impegnative, il percorso dal Delta del Po alla laguna di Venezia fa per voi. Qui ci sono orti di mare e orti di terra: vongole e cozze, fasolari e cannolicchi, ma anche radicchi e carote, cipolle e porri.
Continua a leggere
Gli orti di Maria Elena

La zucca: regina degli ortaggi Padani

Un viaggiatore che oggi voglia fare il percorso lungo il fiume Po, fra Piacenza e Ferrara e viceversa, con il mezzo che più gli piace, potrà trovare nel cibo un legame molto forte che identifica questo territorio con contaminazioni di tradizioni e costumi, saperi e sapori, Uno degli ingredienti che contraddistinguono questo legame è la zucca, la regina degli ortaggi Padani.
Continua a leggere
Gli orti di Maria Elena

Una pera di cognome Williams

Sono sempre stata curiosa di conoscere le origini dei nomi delle mele o delle pere. In genere non sono termini tecnici ma hanno una radice nella storia del frutto o del territorio di appartenenza. È la pera Williams ne è la prova. La pera Williams, noi italiani la “s” spesso la togliamo, è un cultivar inglese della metà ottocento. E già da questo primo aspetto la Williams si ammanta di un “sapore” romantico.
Continua a leggere
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie.   Maggiori informazioni