Tutti gli articoli
I soci si raccontano / Facciamoci del benessere / Gli orti di Maria Elena

Tutti i nostri post, in ordine cronologico
20 novembre 2017 - Gli orti di Maria Elena

La zucca: regina degli ortaggi Padani

Un viaggiatore che oggi voglia fare il percorso lungo il fiume Po, fra Piacenza e Ferrara e viceversa, con il mezzo che più gli piace, potrà trovare nel cibo un legame molto forte che identifica questo territorio con contaminazioni di tradizioni e costumi, saperi e sapori, Uno degli ingredienti che contraddistinguono questo legame è la zucca, la regina degli ortaggi Padani.
Continua a leggere
17 novembre 2017 - Facciamoci del Benessere

La Zucca: Così dolce eppure così light e salutare

Molto spesso siamo abituati a considerare la zucca come un ortaggio molto dolce e quindi pensare che sia anche calorico, perché per noi zuccherino. Invece no! La zucca è sì dolce e buona, ma è un ortaggio dietetico, molto ipocalorico, apporta solo 18 kcal su 100g ed estremente benefica.
Continua a leggere
30 ottobre 2017 - I Soci si Raccontano

Da Massimo Tufo la lattuga iceberg ha un cuore vero

Incontrare Massimo vuol dire entrare in contatto con il mondo contadino della Romagna, là dove la Via degli Orti è ormai prossima al mare, e sopratutto incontrare la saggezza romagnola mixata con la tenacia di chi ha le spalle generazioni di agricoltori, mostrata prima al Sud, da dove è venuto, e poi qui, per rimodellare una campagna generosa.
Continua a leggere
09 ottobre 2017 - Facciamoci del Benessere

I cachi: rimedio naturale per colesterolo e ipertensione

 I Cachi o kaki sono dei frutti carnosi e fibrosi appartenenti alla famiglia delle Ebenaceae. Sono frutti coltivati comunemente in regioni calde del mondo come la Cina, la Korea, il Giappone, Brasile, Turchia e Italia. Molto spesso si tende a consumare poco questo frutto, perché considerato troppo zuccherino e calorico o semplicemente perché “fa ingrassare”.  Nulla di più sbagliato.  Non sarà certo mangiare dei cachi che ci farà ingrassare, ma mangiarli ci farà prevenire numerose patologie.
Continua a leggere
23 settembre 2017 - Facciamoci del Benessere

Pera, dolce frutto autunnale, poco calorico ma molto benefico per il nostro cuore e intestino.

 Le pere sono il frutto, o per meglio dire, il falso frutto (il vero frutto è il torsolo) degli alberi del genere Pyrus. Sono frutti di media grandezza originari dell’Europa e dell’Asia orientale , di cui esistono diverse varietà: pere William, pere Max Red Bartlett, pere Decana, pere Abate Fétel, pere Kaiser, pere Conference, pere Spinella, pere Nashi e altre varietà.
Continua a leggere
19 settembre 2017 - I Soci si Raccontano

Nell'Orto Guadagnina di Daniele

La Via degli Orti abbandona la strada principale e svolta a sinistra. Diventa sterrata, in mezzo ad alberi e piante di lillà, scende un po’ ed entra nel piccolo borgo della Guadagnina, poche case, scrostate quel tanto per ricordarci che la campagna qui non è perfetta ma è vera, autentica.
Il fiume Senio scorre come un piccolo torrente, si attraversa su un ponticello di pietra e sei da Daniele.
Continua a leggere
15 settembre 2017 - Gli orti di Maria Elena

Una pera di cognome Williams

Sono sempre stata curiosa di conoscere le origini dei nomi delle mele o delle pere. In genere non sono termini tecnici ma hanno una radice nella storia del frutto o del territorio di appartenenza. È la pera Williams ne è la prova. La pera Williams, noi italiani la “s” spesso la togliamo, è un cultivar inglese della metà ottocento. E già da questo primo aspetto la Williams si ammanta di un “sapore” romantico.
Continua a leggere
19 agosto 2017 - Facciamoci del Benessere

Zucchina: Un aiuto estivo per l'idratazione, il benessere e la perdita di peso.

La zucchina appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee di cui fanno parte anche la zucca, il cetriolo, il cocomero e il melone. Originaria dell’America Centrale è molto utilizzata nelle nostre cucine e in particolare è tra gli ortaggi più consigliati dai nutrizionisti per chi necessita di perdere qualche chilo.
Continua a leggere
10 agosto 2017 - I Soci si Raccontano

Le pesche di Marco sono dei gioielli di bontà

Non so se vi è mai capitato di frequentare o visitare un artigiano che, grazie alla sua sapienza e manualità, produce pezzi unici.Non so se vi è mai capitato di frequentare o visitare un artigiano che, grazie alla sua sapienza e manualità, produce pezzi unici. Che sia un ebanista, un orafo o un tessitore, ciò che colpisce è la fantasia, la dedizione, la passione che mettono nel loro lavoro.
Continua a leggere
14 luglio 2017 - I Soci si Raccontano

Nettarine di qualità? Nessun dubbio, sono quelle di Fabrizio.

Sono arrivata da Fabrizio di buon mattino. Ho percorso la Via degli Orti nella direzione mare fermandomi a metà strada, nelle campagne vicino a Forlì, chiamate giustamente Terre del Sole, culla delle pesche e delle nettarine. Qui la frutta è regina, per qualità dei terreni, sole e aria e per la tenacia e la competenza di chi la lavora. Qui Fabrizio Rabiti, socio del Consorzio Agribologna, produce pesche, nettarine, susine e non solo.
Continua a leggere
10 luglio 2017 - Gli orti di Maria Elena

Se la zucchina non è cicciotta non è bolognese

Ho sempre pensato che se la zucchina bolognese è corta e cicciotta è perché vuole essere riempita, come la pasta dal ripieno. Questa varietà ha una sua forma aurea: non deve essere più lunga di 15-18 cm, il suo colore è verde chiaro, screziato con un regolare disegno puntinato, ha un caratteristico ingrossamento a botticella nella parte del fiore, cosa questa che la rende perfetta per poter essere svuotata e poi riempita di un ripieno ghiotto, gustoso, fatto con carne suina, mortadella, parmigiano.

Quasi un tortellino vegetale.

Continua a leggere
28 giugno 2017 - Facciamoci del Benessere

Ciliegie, la cura naturale per il nostro benessere

Le ciliegie sono dei piccoli frutti di colore variabile dal giallo al rosso scuro, quasi nero, dalla tipica forma sferica con all’interno un nocciolo. Sono frutti originari dell’Asia, di cui distinguiamo due varietà principali : le ciliegie dolci e le ciliegie acide (amarene, visciole o marasche). Sulle nostre tavole ritroviamo soprattutto le ciliegie dolci, mentre quelle acide vengono utilizzate sempre in cucina ma soprattutto per farne marmellate e liquori.
Continua a leggere
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie.   Maggiori informazioni