Freshnews n. 10 2020 - 07 set 2020

Tris di presenze per il Gruppo Agribologna al Macfrut Digital 2020

Il coronavirus ha rivoluzionato la modalità di partecipazione e fruizione delle fiere, prima fra tutte Macfrut, la kermesse italiana di punta per il comparto ortofrutticolo.
Infatti, l’evento, inizialmente previsto per il mese di maggio è stato riletto in chiave digital e posticipato all’8, 9, 10 settembre.
Il gruppo Agribologna ha deciso di confermare la sua presenza con tre stand virtuali, uno dedicato ad Agribologna e al suo brand Questo l’ho fatto io, uno a Conor, l’anima commerciale del gruppo, specializzata nella fornitura di ortofrutta fresca alla ristorazione commerciale, collettiva, alberghiera, navale, nell’importazione ed esportazione di frutta e verdura, e, infine, a Fresco Senso, il brand di frutta ready to eat di Agribologna.
All’interno degli stand virtuali, un video presenterà ciascuna delle tre realtà e uno slideshow esporrà i servizi, le gamme di ortofrutta offerte e le novità.
La pandemia ha mutato degli equilibri consolidati e ha determinato una revisione della strategia aziendale, ma il gruppo continua a puntare sull’innovazione e la qualità. Un esempio è la gamma de I cotti Questo l’ho fatto io, che viene valorizzata e rilanciata. Si tratta di una quinta gamma realizzata dell’azienda agricola Magri che coltiva nella prima periferia di Bologna patate novelle, americane, zucca e rapa rossa, le sanifica e le cuoce in forno, coniugando la qualità con l’esigenza di praticità odierna. Il packaging è in fase di rilancio.
Anche Fresco Senso, brand contraddistinto dalla costante ricerca in materia di qualità ed innovazione di prodotto e packaging, che, assieme a Conor ha inevitabilmente subìto un brusco rallentamento causato dal cambiamento delle abitudini di consumo dovuto al Covid-19, presenterà in fiera, per la prima volta in Italia, l’ananas, la macedonia di stagione 5 frutti e il melone arancione in bicchiere di carta per la frutta fresca già pronta, risparmiando l’83% di plastica.
Concludendo, Conor registra segnali positivi sul fronte export, dove la business unit dedicata a questa attività ha registrato una crescita del 10% durante il lockdown e diventando, di fatto, un’area sempre più cruciale per l’azienda partner dei maggior player della ristorazione italiana e internazionale.

Vi aspettiamo l’8,9 e 10 settembre al Macfrut digital!

Per maggiori informazioni e per partecipare alla fiera registrarsi al link di seguito
www.macfrutdigital.com


« Torna all'elenco delle News
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie.   Maggiori informazioni