Oggi in tavola

Zuppetta con le poveracce

Livello di difficoltà:

Tempo:

Ingredienti

1 kg di poveracce (vongole molto piccole)
500 g di pomodori a grappolo Piccadilly
½ bicchiere di vino bianco secco
2 spicchi d’aglio
Una manciata di foglie di prezzemolo fresco
Fette di pane toscano sciapo
Olio evo q.b.
Sale q.b.
Peperoncino facoltativo

Preparazione

Fate spurgare le vongole per circa due ore in acqua fredda salata, sciacquatele ed eliminate quelle con il guscio rotto. Fatele aprire in un tegame coperto (buttate quelle che non si sono aperte). In una casseruola fate rosolare l’aglio tritato e un po’ di peperoncino (facoltativo) in un po’ di olio evo, facendo attenzione a non bruciarli. Aggiungete i pomodori, sbucciati e privi di semi, tagliati a pezzi. Aggiungete il vino. Filtrate il liquido delle vongole ed unitelo al sugo. Aggiustate di sale se necessario e fate cuocere una decina di minuti. Un paio di minuti prima della cottura aggiungete le vongole.

Impiattate ponendo sul fondo di una zuppiera le fette di pane toscano tostate, aggiungete le vongole e irrorate il tutto con il sugo di cottura. Cospargete con il prezzemolo tritato fresco.

Stampa ricetta in PDF

Condividi con:

Cerca per ingrediente

Cerca altre ricette sul nostro sito, inserisci il tuo ingrediente preferito e fatti consigliare la ricetta del giorno:

Pomodori pellerossa
Questo l'ho fatto io

Noi soci del Consorzio Agribologna produciamo la frutta e gli ortaggi convinti che devono essere buoni, sani e genuini. I nostri metodi di coltivazione seguono i capitolati SQNPI relativi alla produzione integrata, utilizzando fertilizzanti di materia organica, insetti utili e tecniche agronomiche rispettose dell'ambiente e della salute del consumatore.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie.   Maggiori informazioni