Oggi in tavola

Risotto al radicchio rosso e scamorza affumicata

Livello di difficoltà:

Tempo: 45 minuti

Persone: 4 persone

Ingredienti

320 g di riso vialone nano
300 g di radicchi di chioggia e veronese
mezza cipolla tritata finemente
1/2 bicchiere di vino rosso
100/120 g scamorza affumicata
brodo vegetale q.b.
3 cucchiai di olio evo

Preparazione

Come prima operazione scaldate il brodo, lavate e tritate la cipolla, tagliate a listarelle i radicchi, mixandoli, riducete a dadini la scamorza.
Mettete sul fuoco una casseruola a bordo basso e dal fondo spesso, versate e scaldate l'olio e lasciate appassire la cipolla. Quando sarà trasparente, aggiungete i radicchi, girate velocemente a fiamma alta e fate insaporire per un paio di minuti. A questo punto versate il riso e sempre mescolando energicamente, fatelo tostare per qualche minuto, senza farlo attaccare al fondo della casseruola. Sfumate con il vino rosso e lasciate evaporare.
Con il mestolo bagnate con il brodo bollente e continuate ad aggiungerne a mano a mano che viene assorbito.
Muovete il riso delicatamente con un mestolo di legno ma in modo continuo, in senso orario.
Prima di spegnere la fiamma aggiustate di sale e preparatevi per la fase finale.
Aggiungete la scamorza, mescolate per far sciogliere il formaggio e coprite  la casseruola con un canovaccio per 3/5 minuti (il tempo dipende anche dal grado di cottura che volete ottenere).
A questo punto, date un'ultima rimescolata al risotto e servite.Se volete "far scena" versate il riso nelle foglie esterne del radicchio che avrete tenuto da parte, e servite.
Stampa ricetta in PDF

Condividi con:

Cerca per ingrediente

Cerca altre ricette sul nostro sito, inserisci il tuo ingrediente preferito e fatti consigliare la ricetta del giorno:

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie.   Maggiori informazioni