Oggi in tavola

Asparagi alla milanese

Livello di difficoltà:

Tempo: 30 minuti

Persone: 4

Ingredienti

800 g di asparagi
4 uova
4 cucchiai di Parmigiano Reggiano DOP
Burro q.b.
Sale e pepe q.b.

Preparazione

Lavate gli asparagi, asciugateli e togliete la parte dura. Legateli a mazzetto con lo spago da cucina e cuoceteli in acqua in una pentola alta e stretta: in questo modo i gambi si lesseranno e le punte cuoceranno a vapore. Nel frattempo cuocete le uova a occhio di bue in un tegame con il burro. Scolate gli asparagi, disponeteli in un pirofila unta con burro, copriteli con le uova. Aggiustate di sale e pepe e cospargete con il parmigiano. Cuocete a fiamma bassa fino a far sciogliere parzialmente il fornaggio. Servite il tutto ben caldo.
Fino ad un recente passato le piante di Asparago pungente, per via della loro robustezza, venivano utilizzate dagli spazzacamini per ripulire le canne fumarie dei camini. Lo spazzacamino arrotolava alcuni cespugli di asparago creando una “palla” spinosa di circa 50-80 cm di diametro. Questa veniva legata ad una corda e tirata varie volte attraverso la canna fumaria in modo da scrostare la fuliggine dalle pareti della canna fumaria.
Vai alla scheda prodotto
Stampa ricetta in PDF

Condividi con:

Cerca per ingrediente

Cerca altre ricette sul nostro sito, inserisci il tuo ingrediente preferito e fatti consigliare la ricetta del giorno:

Asparago
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie.   Maggiori informazioni